Archivi tag: the man who screwed an entire country

La nuova copertina dell’Economist su Berlusconi

Still unfit to lead Italy

Quattordici (14) pagine sull’Italia di Berlusconi. La scorsa settimana lo stesso spazio era dedicato all’Australia, descritta come the next golden state. A noi va un po’ peggio. Dopo il Basta Bunga Bunga del New Yorker, ecco un’altra batosta mediatica internazionale (l’ennesima — non è una novità) per Berlusconi. E tutti noi.

Qui il corsivo che accompagna il report; qui invece una sua parte, con mappe e grafici.

update

Stefano Menichini su Twitter nota che il Corriere della Sera ha edulcorato il titolo: “screwed non vuol dire ‘fregato'”, precisa. Vuol dire proprio “fottuto”. Rende meglio l’idea.

Annunci

1 Commento

Archiviato in giornalismo