Archivi tag: netflix

Television rules the nation

La televisione sta cambiando, molto, sotto il peso di nuovi iniziative che corrono in rete, e non più via cavo-satellite ecc. Ne parlo oggi sul sito di Studio.

(A proposito, nei prossimi giorni esce il prossimo numero – ne parliamo a brevissimo. Stay tuned.)

Lascia un commento

Archiviato in televisione

Un Elmo fumato gabba Netflix

Netflix, la società americana che ha rivoluzionato il mercato dei film a noleggio, ha deciso di separare il servizio streaming da quello di affitto di Dvd.

Secondo molti è stata una sonora vaccata, tanto che Reed Hastings, fondatore e Ceo di Netflix, si è scusato con i clienti per le recenti politiche aziendali; a Manjoo di Slate invece è un’idea che è piaciuta. Ma non è questo il punto di cui Gootenberg vuole parlare: il focus è che la sezione che si occuperà di Dvd è stata creata ex novo e si chiamerà Qwikster.

Qwkister è un nome bizzarro, che Netflix deve aver trovato in fretta e furia, ma che risulta essere già stato preso da un utente Twitter (James Castillo, alias @qwkister), che fino a ieri aveva la foto come avatar un’immagine di Elmo mentre si fuma una canna.

Ora Castillo ha capito di possedere casualmente un piccolo tesoro. Ed è pronto a scucire a Netflix, pardon Qwkister, un sacco di soldi.

Conseguenze del fare le cose di fretta.

Lascia un commento

Archiviato in new media

Il problema del data mining, ovvero mettere ordine al caos del web

Internet contiene troppe informazioni e i giganti del settore (Google, Facebook, Yahoo, Netflix) stanno cercando di capirci qualcosa di data mining – lo studio e l’analisi dei dati, specie nel settore social. C’è chi è disposto a sborsare milioni per idee utili. I nostri amici hanno troppa roba, hanno bisogno di qualcuno che dia ordine al caos. A giudicare dalle condizioni della mia camera, non sarò io a salvarli.

Lascia un commento

Archiviato in web