Archivi categoria: cover

Innovation Issue

Il New York Times Magazine di questa settimana, in uscita domenica, è tutto dedicato all’innovazione e ha quattro copertine diverse, per cui sono stati creati dei nuovi loghi per la testata, in modo da produrre quattro copertine totalmente diverse le une dalle altre, e dalle precedenti.

Delle otto “finaliste” le quattro vincitrici sono molto diverse tra loro, le potete vedere di seguito.

Ogni copertina è ispirata a una delle 32 innovazioni che nel futuro ci cambieranno la vita: 32 invenzioni dai gattini-robot all’alcol anti-sbronza che potete leggere quiQui invece l’art department del giornale spiega l’origine dell’innovation issue, e com’è stato progettato.

Lascia un commento

Archiviato in cover

Alcune copertine di Mad magazine

Tante belle cover d’annata di Mad raccolte da Retronaut.

Lascia un commento

Archiviato in cover

Ancora sulla copertina del New Yorker

Sto sfogliando il numero dell’anniversario del New Yorker ti cui abbiamo scritto pochi giorni fa. La copertina, geniale, è questa:

Scopro solo ora che l’idea è venuta a un lettore del magazine, Brett Culbert, che l’aveva proposta con un’immagine diversa sullo sfondo. Il magazine ha preso la sua idea, l’ha modificata a dovere e ne ha fatto la cover. È la prima volta, scrive il New Yorker su Facebook, che un lettore ispira una copertina dell’iconico settimanale newyorchese. Ebbravo Brett.

Lascia un commento

Archiviato in cover

Ieri e oggi

Per tacere di quelle dell’Economist…

Lascia un commento

Archiviato in cover

Israel vs Iran

Questa settimana il sunday magazine del New York Times avrà questa cover story qui.

Lascia un commento

Archiviato in cover

Patchwork di testate newyorchesi

Il magazine Village Voice dedica la copertina a un pezzo-guida di Jen Doll su come essere un vero newyorchese. La cover del numero, realizzata da Ward Sutton, è un bellissimo patchwork di testate e loghi che sono tra le icone di New York City.

(via Coverjunkie as usual)

Una cosa che mi ha ricordato questa campagna dell’Associazione americana degli editori di magazine, in cui la parola “Magazines” è scritta attraverso un collage di testate e testatine di celebri riviste Usa.

Lascia un commento

Archiviato in cover

Cose belle dal mondo

Nel numero di dicembre di Interview, magazine tutto dedicato al formato intervista, Arianna Huffington intervista Scarlett Johansson. Ecco la copertina.

Lascia un commento

Archiviato in cover

Il nuovo numero di Studio

Il nuovo numero di Studio è in edicola e in libreria. È molto bello ma ha anche qualche difetto, per esempio un paio di cose mie dentro. Costa 6 euro.

Lascia un commento

Archiviato in cover

Ai Weiwei su Newsweek

Scelta coraggiosa di Newsweek, che per l’edizione asiatica mette in copertina Ai Weiwei, l’artista-dissidente cinese (che è nella cover de La Lettura del Corriere uscito oggi – coincidenze).

Lascia un commento

Archiviato in cover

Bloomberg Businessweek e le copertine salvavita

AdWeek racconta la rinascita di BusinessWeek, acquistato per un dollaro dal colosso Bloomberg nel 2009, e rinato in appena due anni. Ribattezzato Bloomberg Businessweek, il settimanale è rientrato nel mercato mirano “all’indispensabilità, non alla sopravvivenza”. L’articolo di Dylan Byers si concentra soprattutto su Josh Tyrangiel, il grafico che ha rivoluzionato il giornale creando meravigliose copertine (di cui siamo grandi fan da tempo) in grado di farsi notare nelle edicole e contribuire al ritorno in pista del magazine.

2 commenti

Archiviato in cover, grafica