Patchwork di testate newyorchesi

Il magazine Village Voice dedica la copertina a un pezzo-guida di Jen Doll su come essere un vero newyorchese. La cover del numero, realizzata da Ward Sutton, è un bellissimo patchwork di testate e loghi che sono tra le icone di New York City.

(via Coverjunkie as usual)

Una cosa che mi ha ricordato questa campagna dell’Associazione americana degli editori di magazine, in cui la parola “Magazines” è scritta attraverso un collage di testate e testatine di celebri riviste Usa.

Lascia un commento

Archiviato in cover

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...