Editoriale speedy su Monti, Napolitano e tutto il resto

Il più bell’editoriale della giornata sulla situazione politica nel nostro Paese l’ha scritto Vittorio Zambardino su Facebook. Tre righe. Queste.

Facce buie all’uscita dell’ufficio di Napolitano. Sia a destra che sinistra che a Di Pietro, cioè a destra-destra. E lo capisco: se super Mario funziona fino al 2013 e ci porta fuori dai casini, il suo treno farà capolinea da dove parte stasera, al Quirinale. E la politica politicante non tollera il parcheggio ai margini del potere. Perciò urlano di democrazia violata.

Lascia un commento

Archiviato in politica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...