Le conseguenze di Google Translate

Secondo David Bellos, professore di francese e letterature comparativo a Princeton, la traduzione e la comprensione delle lingue straniere stanno cambiando a causa di Google. Intervistato da Salon, ha specificato che gioielli come Google Translate non renderanno inutile l’apprendimento di lingue straniere ma hanno di certo sconvolto il tradurre.

Ciò potrebbe succedere così come potrebbe succedere che mio nipote non sappia l’aritmetica a causa dell’uso generalizzato delle calcolatrici. Sarebbe molto triste. Ovviamente, però, rimuove la necessità di imparare lingue per compiti minori, di tutti i giorni. Ma credo che le persone con compiti di responsabilità nel sistema educativo, scolastico e della vita pubblica dovrebbero sapere che l’esistenza di Google Translate non riduce in alcun modo l’esigenza di imparare lingue straniere. Dovremmo anzi sforzarci ancora di più in modo che la prossima generazione possa capire molte altre lingue: non solo il francese ma anche il cinese, il giapponese e l’arabo.

Ciò che rende Google Translate unico, ha spiegato l’autore di Is That a Fish in Your Ear?, è che il computer non cerca di “capire” la frase; non s’inoltra nella sintassi e nei mille possibili sensi di un affermazione, rischiando di perdersi. Google si basa su un algoritmo statistico che traduce sulla base del calcolo delle probabilità. Uno strumento limitato, quindi, ma rivoluzionario: ecco perché Google è riuscita a resuscitare un meccanismo (la traduzione simultanea) che pareva vecchio, stupido e non soddisfacente.

Lascia un commento

Archiviato in Google

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...