Il destino di Facebook è diventare la nuova Yahoo?

Se lo chiede Mike Elgan di Datamation, che ha notato come gli ultimi sviluppi del social network siano stati delle scopiazzature di Twitter (il pulsante subscription) e Google+ (Smartlist, una rimediazione delle cerchie della Grande G). Se questa nuova indole piace molto a Farhad Manjoo di Slate, che l’ha lodata e ne ha cantato le lodi, Gootenberg preferisce l’analisi di Elgan, secondo cui Fb non è condannato all’oblio (d’altronde, Yahoo è ancora in vita) ma semplicemente rischia di perdere quella genialità creativa che ha fatto di Maek Zuckerberg un miliardario di successo appena ventenne.

Dopo la rivoluzione di Facebook, quindi, comincia la restaurazione: i profitti rimangono alti, altissimi, e vanno mantenuti tali. Ergo, copiamo la concorrenza, per evitare che ci distrugga. Così facendo, però, si perde quella visione strategica che ha reso grande il sito, e si creano prodotti di dubbio senso come Deals, Places e l’email @facebook.com.

Zuckerberg e soci, del resto, se lo possono permettere: gli affari vanno a gonfie vele (nel secondo trimestre 2011, i ricavi sono raddoppiati) e 750 milioni di utenti non sono di certo pochi. Eppure, suggerisce Elgan, la somiglianza tra i due colossi non è campata in aria, visto che Facebook ora sembra non avere una visione del futuro chiara – proprio come Yahoo.

Yahoo non ha una visione. Non ha uno scopo. Non è necessario. Yahoo rimane in vita come uno zombie, animato dalla vita che era solito avere. Ed ecco cosa sta diventando Facebook. Certo, continuerà ad avere utenti. E, certamente, a fare soldi. Ma Facebook somiglia sempre più a un tipo intelligente che non è in grado di reinventarsi per l’era post-Facebook.

E così si limita a copiare la concorrenza, anche se per ‘concorrenza’ si parla di Plus. Da Facebook ci si aspetta di più.

 

Lascia un commento

Archiviato in social network

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...