L’algoritmo del monumento all’11 settembre

Il monumento ai caduti dell’11 settembre 2001, che sarà inaugurato questo weekend, in occasione del decimo anniversario del 9/11, contiene tutti i nomi delle vittime di quel tragico giorno. Non in ordine alfabetico ma in base ad alcune variabili, calcolate da un algoritmo svelato da Scientific American.

Ogni nome ha come vicino quello di una persona più o meno conosciuta (famigliari, amici, colleghi). Le 704 vittime della Cantor Fitzgerald, per esempio, sono state raggruppate insieme ma la distribuzione dei loro nomi riflette questo network di relazioni e affetti. Molto meglio dell’assettico “ordine alfabetico” – o, ancora peggio, del random.

Lascia un commento

Archiviato in brevi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...