879 tweet in un giorno sono troppi?

Andy Carvin della National Public Radio ha seguito gli ultimi sviluppi della guerra in Libia attraverso uno smodato uso di Twitter. Circa 2000 messaggi nel weekend di fuoco appena trascorso e 879 cinguettii solo nella giornata di domenica.

Il consulente strategico di Npr dice di stare raccontando “una storia orale in tempo reale” ma c’è chi lo critica (Justin D. Martin della Columbia Journalism Review), affermando che il numero di messaggi è sproporzionato a quello dei suoi follower, che sono, secondo Martin, “solo 5400”.

Un numero alto, che non a caso è triplicato dall’inizio della Primavera araba, sintomo del fatto che alla Rete, dopotutto, interessa seguire Martin.

(via the Cutline)

Lascia un commento

Archiviato in giornalismo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...