Aol è pronta a combattere Flipboard con Editions

Il teaser

Aol (American On Line), che recentemente ha fatto shopping, acquistando tra l’altro l’Huffington Post, ha annunciato il lancio di Editions, secondo quanto riporta TechCrunch – di cui ci si può fidare perché, you know, è di Aol. L’app sarà una sorta di FlipBoard-killer (ma c’è ancora chi usa FlipBoard?) e promette di rompere le uova nel paniere alla concorrenza. Non se ne sa molto ma, secondo il sito di news tecnologiche, collezionerà tra le 30 e 50 storie per argomento (politica, tecnologia, cultura…) e “imparerà” i tuoi gusti a seconda delle tue visite. Veste grafica ecc., non pervenuta: una mossa calcolata per aumentare l’attesa.

Aol ha solo reso pubblico questo video che non dice granché ma aumenta l’effetto the next big thing.

Lascia un commento

Archiviato in iPad

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...