Il caso Santoro-La7 e Internet

Se fosse vero quanto scritto dal Fatto Quotidiano, il riassunto della vicenda Santoro-Telecom sarebbe il seguente: La7 (posseduta da Telecom Media e quindi da Telecom Italia) ha detto no a Santoro perché altrimenti il Governo Berlusconi si sarebbe “vendicato” con l’azienda aprendo il mercato delle connessioni telefoniche e web. Così ci ritroviamo senza Santoro in TV (possiamo sopravvivere benissimo) e con un mercato del settore infrastrutture tecnologiche chiuso as usual.

Yuppie.

Lascia un commento

Archiviato in politica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...