A proposito di “guerra alla droga”: abbiamo perso, ha vinto lei [no fricchettonismi ma dati]

L’Atlantic “festeggia” il 40esimo compleanno della Guerra alla Droga e ne approfitta per ricordarne assurdità e inefficienze. C’è pure una stoccata per Barack Obama, che prima di diventare presidente era per una legalizzazione soft e ora sembra essersene dimenticato.

Il dramma della droga, sociale, si accompagna a quello del suo contrasto (economico e politico). Dal 1972, anno in cui Richard Nixon iniziò la crociata contro gli stupefacenti, i dipendenti della DEA (Drug Enforce Administration) sono quintuplicati e il budget è aumentato esponenzialmente. Una spesa ormai enorme che non è giustificata dai risultati ottenuti.

La legalizzazione controllata delle droghe leggere sarebbe la soluzione valida al problema. Dirlo fa suonare chiunque un fricchettone ma lo dice anche l’Economist, e da vent’anni (e nel frattempo non ha cambiato idea), che considera la legalization il “male minore”. Deal with it.

Pensare che nel 1998 l’Assemblea Generale dell’ONU prometteva di liberare il mondo dalla droga entro dieci anni, i dati del 2009 riportano la questione sul piano del concreto. Come scrive il settimanale londinese,

attualmente la sezione Droga e Crimine delle Nazioni Unite non parla più di un mondo senza droga. Il suo vanto è che il mercato della droga si è “stabilizzato”, cioè che più di 200 milioni di persone, quasi il 5% della popolazione adulta mondiale (circa la stessa quota di un decennio fa), fa ancora uso di sostanze illecite. (…) La produzione di oppio e cocaina è rimasta invariata rispetto a dieci anni fa, quella di cannabis è aumentata.

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

2 commenti

Archiviato in politica

2 risposte a “A proposito di “guerra alla droga”: abbiamo perso, ha vinto lei [no fricchettonismi ma dati]

  1. Pingback: Il boom delle droghe sintetiche « GOOTENBERG

  2. Pingback: Legalizzazione della Marijuana e incidenti stradali « gootenberg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...