Considera l’elefante

Il New Yorker e la tabella sui migliori (e peggiori) candidati repubblicani. Notare l’invadenza degli implausibles.

Tra l’eccentrico e l’improbabile, la tabella rende bene l’idea dell’odierno GOP, dove i soggetti credibili e rispettabili sono in minoranza o, come nel caso di Mitch Daniels, non parteciperanno alle primarie. Il resto sembra un’accozzaglia di personaggi bizzarri che è difficile immaginare alla Presidenza. E poi ci sono i Tea Party e la loro influenza.

Nonostante questo Obama dovrà sudare per assicurarsi il secondo mandato, condizione descritta divinamente dalla copertina dell’Economist (edizione America&Asia) di questa settimana (via Camillo).

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Lascia un commento

Archiviato in politica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...