“I screwed up”, ovvero il Miliardesimo Utente Facebook

Eric Schmidt di Google finalmente ammette ciò che si sapeva da tempo: nella frenetica corsa al social network “si è incasinato”. Ammenda pubblica, rispetto. Ma non basta a risollevare l’impresa dagli attacchi social dei suoi concorrenti. Facebook, incubo della grande G, ha da mesi superato i 500 milioni di iscritti e attualmente è vicina ai 700 milioni.

Posto che il social network acquisisce venti milioni di nuovi iscritti al mese (e mantenuta questa tendenza costante), Gawker calcola che l’obiettivo storico, pietra miliare nel mondo della comunicazione e dell’e-business del Miliardesimo Iscritto A Facebook, dovrebbe essere raggiunto il prossimo autunno.

Google si è incasinata, si, e ha perso tempo in esperimenti assurdi (Wave, Me, +1) che hanno finito per intaccare la sua credibilità. Hard times.

3 commenti

Archiviato in web

3 risposte a ““I screwed up”, ovvero il Miliardesimo Utente Facebook

  1. Pingback: L’inevitabile sconfitta di Google contro Facebook « GOOTENBERG

  2. Pingback: L’ispiratore di Google+ ora lavora con Facebook « GOOTENBERG

  3. Pingback: Link di oggi: il chilogrammo perfetto, la rinascita di Google Wave e la rinascita di Michael Arrington « gootenberg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...