Le emoticon e la diplomazia :-)

Dopo il successo dell’Europa “come dovrebbe essere“, l’Economist racconta la storia dell’Europa (e delle sue relazioni diplomatiche) con una videografica “natalizia” basata sulle emoticon e un incredibile accento inglese. Esagerato con lo spumantino in redazione?

 

Lascia un commento

Archiviato in new media

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...