La formula dell’inquinamento

All’Università di Tokyo, l’ingegnere Toichi Kaya e il suo team ha studiato il fenomeno dell’inquinamento atmosferico causato dalla CO2 e l’ha sintetizzato in questa formula, spiega Wired USA.

Poniamo F come la quantità totale d’emissioni di CO2, P come la popolazione globale umana, g come il consumo pro capite (derivante dal rapporto tra la produzione mondiale e P), e come l’intensività dell’energià prodotta dal mondo (data da energia consumata fratto quella prodotta) e f come la quantità di carbone necessario a creare tutta l’energia globale.

Osservando l’equazione — e ripescando le conoscenze matematiche abbandonate dal liceo — si nota che l’unico modo per azzerare F, e quindi la quantità di anidride carbonica prodotta, sarebbe quello di azzerrare una variabile qualsiasi della formula. P, per esempio. Certo, se la Terra fosse disabitata il problema della nostra impronta ecologica non sussisterebbe, ma come soluzione suona insensata prima ancora che drastica. E lo stesso di può dire se si pensa ad annullare g, il consumo pro capite o l’energia consumata nella produzione (e). Una di queste variabili, se azzerate, creerebbe un’apocalisse e farebbe sicuramente regredire la nostra civiltà. E questo vale anche per f, ma solo in parte, infatti se nel futuro avremmo tecnologie in grado di produrre energia consumandone pochissima (o sfruttando forme energetiche rinnovabili) il valore di f potrà scendere e scendere ancora, provocando una netta diminuzione di F — che il mostro contro il quale tutto il mondo deve combattere.

Non arriveremo mai a f=0, certo, e d’altronde sarebbe anche fisicamente impossibile, ma la nostra missione è puntare al minimo: tendere allo zero senza raggiungerlo mai.

 

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Lascia un commento

Archiviato in progresso

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...