#fuckyouwashington. Una hashtag incontrollabile

Il trending di #fuckyouwashington su Twitter.

Pochi giorni fa Jeff Jarvis ha creato un mostro ideando l’hashtag di Twitter #fuckyouwashington come critica all’attuale situazione politica negli Stati Uniti. Cominciata come un semplice tweet, la cosa è rimbalzata nel social network, diventando particolarmente hot. È arrivata anche in tv – ne ha parlato la Nbc – e l’effetto finale era molto à l’Abbasso la Casta made in Usa. A caso rietrato, Jarvis ha consegnato una bella riflessione sulla democraticità e la libertà delle hashtag, paroline incontrollabili e virali.

Lascia un commento

Archiviato in social network

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...